IL MIO STUDIO

Ricevo presso lo Studio di Psicologia a Ladispoli in Via Livorno, 25. E' qui che il rapporto con il paziente, sin dal primo incontro, nasce e si crea. Le poltroncine, uguali, stanno ad indicare un rapporto pari di collaborazione, ognuno per le proprie competenze.

E'  importante per il paziente  sentirsi sostenuto, non giudicato e  libero di esprimersi,  e importante che veda e riconosca nello psicoterapeuta un compagno di viaggio.

“Ognuno porta il proprio sapere, i propri valori, il proprio sentire attraverso un percorso di relazione e di crescita” (D.B.)

I MIEI OGGETTI

Si tratta di oggetti simbolici che mi hanno regalato e che ho “scovato” in giro.

L'apribottiglie, donato al termine di un difficile percorso, simbolo dell'importanza di aprirsi e di non tenersi tutto dentro...

L'orologio, simbolo del tempo che passa, ci ricorda che tutto ha un tempo; è spesso difficile trovare il tempo e la voglia per iniziare un percorso, l'orologio ci ricorda che è necessario avere la pazienza di aspettare per vedere i primi risultati nella vita, che occorre lottare per resistere;

l'orologio ci ricorda che il tempo della seduta è limitato, che non abbiamo tutto il tempo che vogliamo, che le cose non possono aspettare... un orologio è come un invito all'azione, alla progettualità, al confrontarsi con gli obiettivi che premono e che rischiano di sfuggire..